Grandi Scuole in tour

da | Mar 15, 2021 | IN PRIMO PIANO

Partendo dalla bellissima iniziativa del gennaio 2020, promossa dai tutores della sede Grandi Scuole di Roma Ferratella, che ha creato un tour virtuale nella capitale attraverso le autorevoli guide dei docenti Tiziana Camillo, Cristina Pennacchi, Maria Grazia Brega e Ciro Di Lella, ora la stessa sede replica dirigendosi a Londra.

ROMA – Nell’aurorale evento d’inizio anno, più articolato rispetto ai precedenti tour, i quattro docenti, utilizzando la condivisione dello schermo e Google Maps, hanno condotto i turisti digitali (studenti e non) nella visita d’una Roma meno conosciuta e forse per questo più interessante, dal periodo paleocristiano con la Basilica di S. Sabina in Aventino e la catacomba del’Ipogeo della via Latina, fino all’Auditorium Parco della Musica e la sala Santa Cecilia.

LONDRA – Ora, martedì 16 marzo (dalle 14 alle 16), attraverso il link di Google Meet che riportiamo in descrizione per prenotarsi, sarà possibile visitare la metropoli inglese dal mercato punk di Camden Town all’eleganza di Hyde Park e Buckingham Palace, dalla zona museale della città con South Kensington, il Victoria e Albert Museum e il Museo di Storia Naturale, fino alla densità storica di Tower Hill, il tutto passando attraverso l’intellettualismo blasé di Soho, il Theatre District nel West End e il caos tentacolare di Piccadilly Circus, Leicester e Trafalgar Square.

L’ultima tappa saranno le rive del Thames tra Westmister, il London Eye, il quartiere portuale di Southwark e i Docks che erano le mete dei pellegrinaggi del grande Bardo, William Shakespeare.
Organizzatori dell’evento saranno i docenti Tiziana Camillo, Ciro Di Lella e Valentina Di Lella, che grazie alla sua preparazione scientifica presenterà alcune sale del Natural History Museum, ma va sottolineato il prezioso contributo dell’allieva Antonella de Angelis che arricchirà la narrazione con la conoscenza professionale della storia del gioiello, illustrando alcune pietre preziose presenti tra i Crown Jewels.

TOUR VIRTUALI – I tour virtuali sono una realtà già presente da qualche anno, utilizzati spesso come accattivante protesi dell’offerta museale, europea e non, ma anche come estensioni della didattica tradizionale; eppure in questa difficile fase in cui la didattica a distanza sta svolgendo un ruolo forzatamente primario e gli studenti si sentono privati oltre che della didattica in presenza, anche dell’indispensabile strumento di coesione sociale che sono sempre state le gite, i tour virtuali possono aggiungere all’arricchimento culturale un’importante funzione d’integrazione scolastica.

Non dimentichiamo inoltre che il gruppo Grandi Scuole di Roma Ferratella sta organizzando, oltre al progetto IG “Ti mostro Roma” a cura della professoressa Brega, altri tour virtuali per Ravenna, New York, Parigi e Milano.

https://meet.google.com/vdr-eswk-cbj

Per ulteriori informazioni:

06 70495114

Segreteria.ferratella@cepu.it

Germano Innocenti

 

Articoli Recenti

Scuola: bonus docenti non ancora accreditato

Scuola: bonus docenti non ancora accreditato

Non è ancora accessibile la piattaforma per utilizzare il bonus docenti 2022/2023, destinato a tutti gli insegnanti di ruolo per ogni ordine e grado: c’è un notevole ritardo, che ha seminato il panico fra gli insegnanti, rispetto agli anni passati. ULTIME – In realtà...

24 cfu: si è ancora in tempo per conseguirli

24 cfu: si è ancora in tempo per conseguirli

Ultimi giorni a disposizione per i 24 cfu: gli aspiranti docenti che non hanno ancora acquisito il titolo hanno a disposizione qualche altra settimana, prima della scadenza imposta dal Miur per il 31 ottobre 2022.ULTIME – Cambio di normativa per i 24 cfu, valevoli nei...

Italia: il paese meno ambiente

Italia: il paese meno ambiente

Mentre il caro-bollette e i costi energetici (in aumento per le speculazioni e non per il conflitto in corso) monopolizzano il dibattito pubblico, insieme alla crisi economica e al levitare dei prezzi delle materie prime che condizionano trasversalmente tutto il...